Cosa facciamo…..

07/01/17

Recuperato dopo segnalazione gatto maschio non sterilizzato a Ladispoli zona via Belgrado con occhio scoppiato e probabile tumore ad un orecchio. Oggi non è possibile operarlo perché non digiuno, prossima settimana si provvederà a chiudere l’occhio ormai perso e a sistemare l’orecchio. Questo micio è buonissimo, sarà il gatto di qualcuno che non ha voluto castrarlo ed ora si è ridotto così quindi lasciato abbandonato a se stesso. Vi teniamo aggiornati.15894887_10210634724297519_9216005101934407475_n

STELLINA

25 Maggio 2016: Vi presentiamo Stellina, gattina giovanissima abbandonata nel giardino di una scuola materna privata zona Roma nord. Stellina era sicuramente una gatta di casa perché è buonissima con tutti, i bambini la adorano e lei cerca sempre di entrare dentro la scuola per accoccolarsi a dormire su una sedia. Proprio una decina di giorni fa l’avevamo fatta sterilizzare. Ma si sa, i gatti di casa abbandonati spesso fanno una brutta fine perché non sono consapevoli dei pericoli della strada. Stellina è stata investita, è stata portata a Muratella e noi oggi c’è la siamo andati a prendere, le promettiamo di curarla e di trovare per lei una bella casa. Questa panterina ha la frattura del bacino, è da valutare nei prossimi giorni se riesce ad urinarie sola, per ora ha un catetere. Incrociamo le dita per lei.

AGGIORNAMENTO DEL 26 MAGGIO 2016: Stellina sta molto meglio, la veterinaria oggi le ha tolto il catetere e lei ha urinato da sola. Ora dovrà stare immobile per almeno 10 giorni affinchè il bacino possa risaldarsi, non è necessario alcun intervento.

RUBEN ANGELO E CASPER

15 Maggio 2016: Vi raccontiamo una storia triste di solitudine e abbandono: venerdì sera veniamo contattati dalle guardie ecozoofila di Fareambiente, una signora anziana a Cerveteri si è sentita male ed è stata ricoverata, in casa ha un numero imprecisato di gatti e per evitare loro il gattile ci hanno chiesto aiuto sia per prenderli che per stallarli. Sabato mattina siamo andati sul posto insieme ai vigili e alle guardie ecozoofile, casa tipica di persona anziana malata che vive da sola, cattivo odore, gatti terrorizzati rintanati negli armadi aperti. Il giorno del ricovero i vigili del fuoco sono entrati in casa, hanno chiamato l’ambulanza e nell’agitazione generale uno dei gatti spaventato si è buttato dalla finestra, casa al primo piano, per fortuna verso il cortile interno. Sabato i gatti si sono tutti nascosti quindi per non agitarli troppo abbiamo lasciato in casa qualche trappola automatica. 

Da subito il gatto rosso, Ruben, e il gatto bianco e nero, Angelo, si sono fatti prendere, per il gatto bianco, Casper, femmina, c’è voluta una settimana. l gatto rosso è stato sterilizzato, purtroppo è Felv positivo, Angelo, il gatto bianco e nero, ha un testicolo ritenuto quindi dovrà essere operato diversamente, test negativi; la gatta bianca Casper, è stata sterilizzata, è molto spaventata e probabilmente sorda, test fiv/felv negativi.

EMERGENZA CUCCIOLI, SI COMINCIA!

29 Marzo 2016: Catturata mamma gatta con 4 cuccioli di circa 10 giorni, aveva partorito nel magazzino del negozio dei cinesi a Palo, Ladispoli. Quando se ne sono accorti hanno avvertito Caterina dell’associazione Animaliberi ed insieme abbiamo provato a catturarla. Dopo diversi tentativi finalmente la gatta è entrata nella gabbia trappola dove avevamo messo i micetti. Ora sono in stallo nei nostri gabbioni crescono e stanno bene, hanno già richieste per adozione.

14 Aprile 2016: Altre tre pallette di pelo un po’ malconce recuperate a Cerveteri. Mamma gatta morta in seguito ad aggressione da parte di un cane e loro trovati poco distanti dentro un capanno.

15 Aprile 2015: Ieri mattina avevamo recuperato due gatte incinte abbandonate in una colonia di Ladispoli, mamma e figlia, le avremmo dovute portare dal veterinario questa mattina per sapere se facevamo ancora in tempo a sterilizzarle ( purtroppo ci sono troppi randagi e siamo costretti a sterilizzare anche le gatte incinte). Questa notte hanno partorito insieme…..Sono 9 piccolini. Benvenuti, a noi non rimane che rimboccarci le maniche e andare avanti. STERILIZZATE STERILIZZATE STERILIZZATE PERCHÉ NON C’È ADOZIONE PER TUTTI!!! Ringraziamo chi vorrà aiutarci con traversine, cibo per kitten e per mamme gatte in allattamento.

21 Aprile 2016: È successo di nuovo……abbiamo catturato una gatta randagia con la trappola nelle campagne di Tragliatella, ieri mattina avremmo dovuto portarla dal veterinario per la sterilizzazione invece la gatta ha partorito nella trappola due piccoli, un micetto è nato morto e l’altro è vispo e strillone. Avevamo un piccolo sospetto che fosse incinta per un leggero accenno di pancia, evidentemente è stata la sua prima gravidanza. Possiamo solo dire benvenuto al piccolino…….andiamo avanti.

22 Aprile 2016: Colonia dell’ospedale Bambin Gesù, una gatta viene investita nel parcheggio, aveva partorito quasi un mese fa, dei piccoli nessuna traccia fino ad oggi quando degli operai hanno sentito strillare dei micetti dietro una grata. Li hanno recuperati e Michela, l’infermiera che coordina questa immensa colonia, ci ha subito chiamati……ed eccoli qui. Sono due maschi e due femmine, ancora prendono il latte ma sono pronti per essere svezzati. E con loro sono 20 i micetti che stiamo gestendo!!! Questi micetti saranno adottabili una volta svezzati, ora è ancora presto.

ROSA NERA E NANDO

FEBBRAIO 2016: Siamo stati contattati da un ragazzo di Ladispoli che ha scoperto solo ieri che da circa una decina di giorni aveva un gatto chiuso nel suo garage in via delle Rose. Da qualche tempo trovava escrementi che credeva fossero di topo ma ieri ha finalmente scoperto di avere un micio nascosto tra i mobili del garage. Come ci sia finito non si sa, probabilmente si era infilato nel motore della sua auto che in genere parcheggia proprio nel garage. Non riusciva a prenderlo ed oggi ha chiesto il nostro aiuto. La micetta, è una femmina giovane, era solo molto timorosa e spaesata, con il cibo si è fatta avvicinare e prendere facilmente. È molto magra e un pò disidratata. Ora la rimettiamo in sesto e poi le cerchiamo una bella casa.

E dopo Rosa vi presentiamo Nando, gattone sterilizzato lasciato in una colonia di Ladispoli. Ha una zampa con una vecchia frattura che gli impedisce si deambulare normalmente quindi ora troveremo una bella casa per lui, visto che la vita di colonia sarebbe molto pericolosa e a rischio investimento. Lui è buonissimo e presto diventerà bellissimo !

ANNE

A fine gennaio siamo andati in soccorso di una gatta di una colonia di Cerveteri che deambulava in modo strano. L’abbiamo presa e il veterinario, dopo averla visitata, ci ha detto che ha problemi neurologici. Potrebbe essere stata investita, potrebbe aver preso un virus che le ha recato danni o potrebbe essere stata avvelenata, non lo sapremo mai. Ora è ancora in cura presso lo studio veterinario, speriamo di riuscire a salvarla e, nel caso i danni dovessero essere permanenti, cercheremo per lei una famiglia che la possa accogliere.

MARINELLA MARTA E MARISA

Gennaio 2016. Marinella Marta e Marisa sono tre gatte abbandonate a Marina di San Nicola i primi di gennaio. Sono tutte e tre sterilizzate con orecchio spuntato quindi presumiamo siano gatte di colonia spostate dal loro ambiente abituale. Marinella e Marisa sono molto buone e abituate al contatto con le persone, Marta è ipovedente quindi si spaventa facilmente ma, una volta capito che nessuno le farà del male, si lascia accarezzare. Marisa e Marta sono purtroppo fiv+, tutte e tre le micie hanno problemi in bocca e hanno subito un’ operazione per asportate uno o più denti. Ora sono nei nostri gabbioni ma per fortuna per loro abbiamo trovato adozione. Le stiamo rimettendo in sesto e presto andranno nelle loro nuove case.

BLINK E VICTOR

All’inizio di dicembre 2015 una veterinaria della Calabria ci ha contattati. Ha avuto il nostro numero da un amico che le ha raccontato cosa facciamo qui a Ladispoli. Al telefono ha raccontato a Petra che alcune persone hanno trovato abbandonata in un fosso più morta che viva una micetta di circa quattro mesi. La veterinaria l’ ha curata e tenuta presso il suo ambulatorio ma non è riuscita a trovare una casa per lei, la micia è cieca e di certo non può essere rimessa in strada. Blink, questo è il suo nome, è una gattina molto affettuosa e simpatica. Nonostante la distanza e i numerosi gatti abbandonati che ci sono qui non potevamo lasciarla sola così abbiamo deciso di aiutare questa meravigliosa veterinaria. Blink ha già due richieste di adozione al nord e la nostra amica Conny sta procedendo a fare i preaffidi. A breve Blink verrà a Ladispoli e poi verrà organizzato il viaggio per portarla alla sua definitiva casa e famiglia.


Insieme a Blink la veterinaria ci manderà anche un altro micetto, sempre un trovatello. Si chiama Victor, circa tre mesi, ed è stato trovato in strada in pessime condizioni e con una bruttissima ernia. Victor è stato operato da questo angelo di dottoressa e rimesso in sesto. Come potevamo lasciarlo solo? Conosciamo tutti la situazione disperata al sud riguardo ad abbandoni e adozioni così anche per Victor cercheremo una bella famiglia che lo possa amare. Incrociamo le dita e aspettiamo il loro arrivo a gennaio, avremo bisogno di una staffetta che dalla Calabria possa portarci queste due meraviglie. Se qualcuno ha la possibilità di aiutarci può contattarci con messaggio privato o tramite telefono.

15 ANNI CHIUSI IN UNA GABBIETTA….SEPOLTI VIVI IN CASA

03/11/15 Vi raccontiamo una storia che ha dell’inverosimile, crudele e triste in cui i protagonisti purtroppo sono tre gatti di 15, 10 e 5 anni. Una coppia del nostro territorio da qualche anno viveva segregata in casa, una volta morto lui recentemente, la signora ha dovuto aprire casa ai parenti. Quello che è stato trovato è indescrivibile ….ma la cosa più assurda è venire a scoprire la presenza di tre gatti che da anni vivono in trasportini di metallo. La più anziana è una gatta di 15 anni…tutti vissuti rinchiusa nel trasportino, un maschio di 10 anni e uno di 5…anche per loro stessa sorte. Caterina dell’associazione Animaliberi è riuscita a farsi dare questi poveri gatti ed ora sono in una pensione a pagamento, in gabbie più grandi….sono terrorizzati. Il maschio di 10 anni, bianco e grigio, è totalmente ingestibile, aggressivo, pericoloso e come dargli torto? La femmina è molto remissiva e terrorizzata, il maschio nero di 5 anni è impaurito ma per ora non ha dato segni di aggressività.

La femmina, il giorno dopo esser stata messa in pensione, ha trovato una meravigliosa adozione da una catturatrice di Roma, Elena Chertizza, espertissima di gatti. Non poteva andare in mani migliori.

Furio, il maschio bianco e grigio, è ancora molto diffidente e arrabbiato. Non si fa avvicinare e soffia…..lo lasciamo in pace, nei prossimi giorni verrà un  veterinario esperto per darci consigli su come gestire questo povero micio. Il gatto nero invece si fa carezzare e fa le fusa, per lui la strada è in discesa…..ci sono già delle richieste di adozione per lui.

Aggiornamento 20/12/15: Camillo finalmente è arrivato nella sua nuova famiglia, si è ambientato ed è felicissimo, Furio è stato accolto presso L’Oasi dei mici felici in Liguria. Siamo fiduciosi che riuscirà ad ambientarsi e a vivere felicemente insieme ad altri gatti in libertà.

TANJA

27/10/15 Ad agosto, a Marina di San Nicola, qualcuno ha ben pensato di lasciare mamma e figlia in un condominio, abbiamo provato a prenderle più di una volta ma la troppa confusione del periodo estivo ce lo ha sempre impedito perché le due gatte si spaventavano per ogni rumore. La mamma purtroppo é morta investita e la piccolina da quel giorno non ha fatto che cercarla e piangere. L’abbiamo tenuta sotto controllo e abbiamo visto che i gatti della colonia dove é stata lasciata la cacciano via, non la facevano neanche mangiare. Per fortuna siamo riusciti a catturarla e a sterilizzarla……bhe lei si fa accarezzare, é buona, vuole le coccole, di certo ha bisogno di una casa, la strada non fa per lei, l’abbiamo chiamata Tanja in onore della nostra amica e sostenitrice Tanja che in questi giorni era in vacanza da noi e ci ha aiutati. Ha circa 6 mesi, é sterilizzata. Per info Petra 3395893270 Valentina 3290139862

Tania è stata adottata!

I GATTI DEL CASSONETTO A CERVETERI

26/09/15 In seguito alla segnalazione della nostra amica Rita oggi siamo andati a recuperare dei gattini abbandonati ai cassonetti nelle campagne di Cerveteri, da qualche settimana erano in mezzo alla mondezza senza riparo e rimediando del cibo dai rifiuti.

Li abbiamo catturati, sono quattro gattini di circa un mese e mezzo, un micio nero e uno tigrato di cinque mesi circa. Sembrerebbero abbastanza forastici, speriamo siano solo spaventati ma non ce la siamo sentita di lasciarli in mezzo a quello schifo….non avrebbero passato l’inverno. Speriamo in un miracolo…..se non si faranno maneggiare trovare una casa per loro diventerà molto difficile.

Adottati tutti!

CATTURE AD ARANOVA

21/09/15 La lotta al randagismo è senza fine, soprattutto quando si incontrano persone contrarie alla sterilizzazione fino a quando poi si ritrovano casa e giardino invasi da gatti, solo allora chiedono aiuto. Ad Aranova, in particolare, una coppia di anziani ha nel proprio giardino una ventina di gatti, hanno chiesto il nostro intervento perchè non riescono a gestire più la situazione. Abbiamo cominciato le catture dando la precedenza alle femmine per evitare nuovi cuccioli tra un paio di mesi.

APRILE, GATTA NERA RANDAGIA O ABBANDONATA?

21/09/15 Ieri, in seguito a segnalazione della Signora Paola, abbiamo recuperato una micia buonissima ma malandata a Marina di San Nicola, la gatta oggi é stata visitata dalla veterinaria che ha diagnosticato la frattura della mandibola e un occhio rientrato forse paralizzato, probabilmente é stata investita ed ha preso una brutta botta sul muso. Domani verrà operata. Aprile, così l’abbiamo chiamata, è una gatta molto affettuosa, non giovane, di circa 5/6 anni, è comparsa da circa un mesetto e presumiamo sia stata abbandonata da vacanzieri che probabilmente volevano disfarsene.

CUCCIOLI A MARINA DI SAN NICOLA

15/09/15 Nuovi cuccioli a Marina di San Nicola, gatta mai vista, probabilmente abbandonata qui da noi quando era incinta. A metà agosto l’avevamo vista con i piccoli nati da poco ma non si era riusciti a prenderla….ora è ricomparsa con tutti e quattro i micetti, uno più bello dell’altro, presso uno dei punti di ristoro dei mici randagi……cercheremo di prendere mamma gatta per sterilizzarla e i micetti per addomesticarli e darli in adozione, sono vicino alla strada e tra un pochino potrebbero finire sotto le ruote delle auto….

21/09/15 Tra ieri e oggi siamo riusciti a catturare sia la mamma che i cuccioli, ora saranno tenuti presso le nostre gabbie, a breve sterilizzeremo la mamma e poi cercheremo di “addomesticare” i micetti per poterli dare in adozione….incrociate le dita per noi !!

EMERGENZA A CERI

18/06/15 Ieri siamo stati contattati da una signora che vive a Ceri, da un anno si è trasferita lì con i suoi due cani e due gatti, tutti sterilizzati, e nel giardino della sua nuova casa ha trovato altri 4/5 gatti. I poveri mici erano affamati così questa gentile signora ha cominciato a dar loro da mangiare……nel giro di un anno i mici si sono triplicati ed ora ha bisogno urgente di aiuto per sterilizzarli. Petra è andata a fare un sopralluogo ed ha trovato un totale di almeno una trentina di gatti, di tutte le età,da micetti piccoli a quelli adulti. La signora aveva chiesto aiuto ai vicini ma tutti le hanno solo consigliato di non dare loro da mangiare. Alla fine è venuta a conoscenza della nostra associazione. Tra tutti i mici solo uno dei piccoli è molto socievole, gli altri cuccioli sono un po’ forastici. La prossima settimana cominceremo a catturare e sterilizzare questo numerosissimo gruppo.

AGGIORNAMENTO DEL 15/07/15

Qualche settimana fa vi abbiamo parlato di un gruppo di gatti per cui siamo stati contattati a via di Ceri, finalmente ieri siamo potuti tornare dalla signora Anna per cominciare le catture. Purtroppo la situazione è peggiorata rispetto a qualche tempo fa, ci sono moltissimi cuccioli tra i due e i tre mesi, molti sono malati, con gli occhi messi male, altri cuccioli sono morti, alcune gatte incinte di nuovo e tutti i gatti sono molto affamati e non in buona salute. La signora ha più volte chiesto aiuto anche al comune di Cerveteri ma nessuno ha fatto nulla, lei non ha possibilità economiche, ha due gatti e due cani suoi e cerca in qualche modo di sfamare questa enorme colonia m non ha i soldi per le cure veterinarie e le medicine. Ieri abbiamo cominciato col catturare tre femmine tra cui quella grigia certosina incinta che si vede nelle foto, far nascere altri cuccioli in quella situazione è impensabile. Torneremo nei prossimi giorni per catturare altri gatti e cercare di prendere i micetti più malati, porteremo ad Anna un po’ di cibo e medicine per cercare di far fronte a questa disastrosa situazione. Qualsiasi aiuto vorrete darci, è ben accetto dal cibo alle medicine al vermifugo e antiparassitario!!! Vi terremo aggiornati.

MEDEO

05/06/15 Oggi un gatto è stato aggredito da un cane in un giardino privato, per fortuna é stato recuperato da Maria Cristina, una volontaria, e da Carla, una nostra grande amica e sostenitrice. Il gatto, che abbiamo chiamato Medeo, è stato portato dalla nostra veterinaria che ha provveduto a medicarlo e castrarlo. Forse la zampa è recuperabile ma verrà stabilito nei prossimi giorni. Per ora il micio è a casa di Petra e deve rimanere immobile quindi è stato lasciato dentro la gabbia.

06/06/15 Medeo si é ripreso dall’anestesia, é molto spaventato ma non aggressivo, si é fatto curare e pulire. Pensiamo si sia smarrito oppure che sia stato abbandonato. Una volta guarito, se nessuno lo cerca, troveremo casa anche a lui.

 

LUCIO

Il primo giugno 2015 ci é stato segnalato un gattone bianco e nero a Palo, vicino all’oasi del WWF, buonissimo, intero e un po’ mal ridotto per via di ferite e forse qualche fungo della pelle. Lo abbiamo recuperato, portato in visita dal veterinario, castrato e testato per fiv e felv per fortuna con esito negativo. Non fa parte della colonia presente in quella zona e infatti se ne sta da solo da una parte e attacca tutti i gatti che gli si avvicinano. Lo rimettiamo in sesto e poi cercheremo per lui una bella famiglia.

ESMERALDA

Esmeralda, buonissima e dolcissima gattina giovane, ha circa 8 mesi, ha partorito due meravigliosi cuccioletti e così é stata abbandonata. Molto socievole e in cerca di coccole, di sicuro é vissuta in casa, evidentemente chi l’ha mollata per strada appena dopo il parto non ricambiava il suo affetto. I cuccioli sono due maschietti e per ora non sono prenotabili. Esmeralda dopo aver cresciuto i suoi piccoli avrà bisogno di una bella famiglia che la ami come si merita.

29/05/15 Esmeralda sta bene e i suoi micetti crescono, due giorni fa un micino bianco e nero di appena 15 giorni è stato abbandonato davanti uno studio veterinario a Cerveteri e così abbiamo pensato di affidarlo a questa dolce mammina….e lei prontamente lo ha accolto!!!

 

PULKER

27/04/15 Pulker é un micione di una colonia a Marina di San Nicola, la gattara che si occupa di lui e dei suoi amici ci ha telefonato dicendo che erano 11 giorni che questo micione non si faceva vedere, cosa stranissima per lui sempre presente e affamato, e che l’ultima volta che lo aveva visto aveva qualcosa di strano sul muso ma non si era fatto avvicinare. Ieri mattina siamo andate all’orario della pappa per vedere se per caso fosse presente e grazie al cielo lui era lì….ridotto in pessime condizioni. Preso con la trappola a coperchio é stato subito portato dalla veterinaria. Pulker deve aver ricevuto un morso sul muso che ha provocato un’infezione bruttissima che ha coinvolto un occhio e tutta la bocca. Gli son stati tolti i denti ormai penzolanti ed ora é sotto antibiotico. Mangia con la siringa, mettendo il cibo direttamente in gola……e da ché era un bel po’ forastico oggi ha fatto tante fusa, si é fatto coccolare e imboccare senza problemi.

22/05/15 Pulker è stato liberato nella sua colonia e sta benissimo !!!

RUBINA E GIOCONDA

16/04/15 Rubina e Gioconda ci son state date da una famiglia di Ladispoli che proprio non le voleva in giardino perché il loro pastore tedesco le aggrediva. Giovedì scorso sono state sterilizzate……e la bella notizia é che oggi ci é stata data la conferma che una bella persona che ha già tre gatti e parecchio spazio le adotterà entrambe
Buona vita micette belle!!!!

NATHAN

14/04/15 Nathan è un micione recuperato in strada a Ladispoli con una grossa ferita sulla testa, è stato sterilizzato, medicato visto che la ferita aveva tessuto necrotico e aveva bisogno di punti di sutura, e testato per fiv e felv…….purtroppo è risultato fiv + ma noi non ci scoraggiamo, speriamo in un terzo miracolo dopo quello delle adozioni di Simon e Mao entrambi fiv+.
Nathan è buonissimo, fa le fusa solo guardandolo, si fa carezzare la panciona e, una volta pulito, il suo pelo lungo bianco e rosso tornerà ad essere bellissimo. Se qualcuno fosse intenzionato ad adottarlo può contattarci……per ora pensiamo a rimetterlo in sesto.

Nathan è stato adottato!!!

GATTA FORASTICA CON MICETTI

11/04/15 Siamo al completo…….recuperata mamma gatta forastica con tre cuccioli nel giardino di persone che assolutamente non li volevano. Stessa via dei gattini trovati ieri sulla grondaia. Zona di Ladispoli in cui sono presenti molti randagi denutriti, nessuno sterilizzato e abitata da gente che non muove un dito per loro…….tanto poi se le gatte partoriscono ci sono quelle fesse delle volontarie. In questo caso é più che mai fondamentale sterilizzare anche le gatte incinte…..
Che futuro potrebbero avere i micetti in una zona del genere se non morire di fame, morire schiacciati dalle auto o morire sbranati da un cane?

MICETTI SULLA GRONDAIA

11/04/15 Storia di ordinaria follia a Ladispoli…..micetti trovati ieri da una signora nella grondaia della sua casa, al primo piano. Della mamma gatta nessuna traccia, la famiglia in questione ha due cani che odiano i gatti, i micetti erano lì dalla mattina alle 11. Alle 15 chiede aiuto ad una volontaria, Barbara, che alla fine ci ha chiamati. Chiamiamo la tizia chiedendole di metterli almeno in una scatola con qualcosa di morbido e caldo….alla signora non piacciono i gatti e non vuole toccarli….entro le 15,30 andavano tolti da lì o ci sarebbero rimasti fino alle 19. Tutto intorno villette con cani, della mamma ancora nessuna traccia. Un’amica va in loro soccorso (grazie Elisabetta ) e li porta alla mitica Carla Faraoni la cui sorella Lilli Faraoni ha una gatta che allatta a Tragliata……e mamma gatta è stata così brava da accettare questi tre micetti che si sono andati ad aggiungere ai suoi tre. Mamma gatta è poi tornata dopo un’ora a cercare i micetti ma purtroppo cara mammina sei capitata nella grondaia di gente che non so manco come definire……fossi capitata nella grondaia di gente un minimo collaborativa probabilmente avremmo fatto tutto il possibile per ridarti i tuoi micetti.

RAY

05/04/15. Neanche il giorno di Pasqua le emergenze ci danno tregua. Nel pomeriggio due persone si sono presentate a casa di Petra e Sergio dicendo di aver trovato a via del Sole, a Marina di San Nicola, questo gatto che girava su se stesso per strada. É stato evidentemente investito e ha preso una botta sulla testa, un occhio é molto gonfio.E’ un maschio, certosino occhi gialli, ha la coda corta.
Gli é stata fatta una prima vista dal veterinario che gli ha somministrato del cortisone. Vedremo nei prossimi giorni come evolverà la sua situazione.

AGGIORNAMENTO DEL 7/4/15:
Sospettiamo che il micio sia stato abbandonato perchè forse ha un tumore, la veterinaria ritiene che non abbia subito traumi, dall’occhio gonfio non vede e dall’altro vede poco. Il micio è curatissimo, in carne, docile, usa benissimo la lettiera e questo indica un gatto di casa. Stiamo somministrando cortisone, tra una settimana vediamo come procede la cura e valuteremo cosa fare.

Ray oggi 10/04/15 é stato nuovamente visitato dalla veterinaria. Con la terapia l’occhio si sta sgonfiando e le pupille sono più reattive. Lui tende ancora a girare in tondo , a breve dobbiamo fare una visita da un oculista veterinario per stabilire se ha un tumore al bulbo oculare. Nessuno lo ha cercato……quindi pensiamo sia stato abbandonato.

EMERGENZA GATTI ABBANDONATI

25/03/15. Recuperate a Cerveteri grazie all’aiuto di una amica, due gattine cieche che vivevano in un giardino di una signora che ha deciso di mollare tutti i gatti di sua proprietà affidando ad altre persone il compito di portare loro da mangiare, i gatti sono tutti non sterilizzati. La tigrata, Nicoletta, è a pelo lungo, buona e completamente cieca, la nera, Puntina, ha un occhio completamente cieco e l’altro molto rovinato ma qualcosa vede. Hanno circa 7/8 mesi, sono buone e affettuose. Sono state sterilizzate ed erano tutte e due incinte, vi lascio immaginare cosa sarebbe successo se avessero partorito per non parlare del fatto che i micetti sarebbero nati quasi sicuramente già malati. Ora le terremo in stallo nelle nostre gabbie perchè non abbiamo altro posto dove metterle, riportarle nel giardino dove vivevano non è assolutamente pensabile, rischiano la vita.

26/03/15. Questa mattina siamo stati contatti per 4 gattini di circa 4/5 mesi abbandonati ieri sera tardi in un giardino di una scuola adiacente ad un grande parcheggio a Ladispoli. Tra questi 4 gattini ce n’è uno neurologico, evidentemente ha contratto un’infezione virale da piccolino e quindi cammina in maniera buffa, ogni tanto perde l’equilibrio e cade. Lasciarlo nel parcheggio della scuola sarebbe stato per lui pericolosissimo, sarebbe finito sotto le ruote di una macchina perchè non si muove velocemente e coordina male i movimenti. Gli altri tre abbiamo dovuto lasciarli dove sono perchè non abbiamo posto per tenerli, abbiamo allertato tutte le volontarie sperando che in breve si riescano a portare al sicuro. Dove sono stati abbandonati c’è una colonia e una gattara che porta loro da mangiare. Sandro, così lo abbiamo chiamato perchè trovato nel giardino del Liceo Sandro Pertini, è un gran coccolone, adora stare in braccio, ha bisogno di una casa anche con giardino in sicurezza, è buffissimo e buonissimo.

28/03/15 Il fratello e la sorella di Sandro sono stati recuperati dal giardino della scuola e hanno anche trovato adozione in tempi rapidi.

OGNI GIORNO UNA NOVITA’

20/03/15: Circa un mesetto fa Valentina è riuscita a farsi dare da una famiglia straniera un persiano puro che non era in buonissime condizioni. Il gatto è stato castrato e poi è stato tenuto in stallo a casa di Petra. Il micio, Leo, era stato acquistato per vie illegali allo scopo di farlo accoppiare con un’altra gatta persiana e poi venderei cuccioli. Chi ha fatto ciò però non si è reso conto che questi gatti hanno bisogno di molte attenzioni e sono molto delicati, mantenerli in buona salute è costoso. Leo è buonissimo con le persone ma cattivissimo con gli altri gatti, all’inizio Petra aveva pensato di adottarlo ma lui non sopportava gli altri gatti e anzi li attaccava come ne vedeva uno. Per fortuna abbiamo trovato per Leo una adozione perfetta, un signore che vive solo e che da poco aveva perso la sua micetta per vecchiaia. Leo e il suo nuovo papà sono felicissimi insieme, si fanno tanta compagnia e Leo più che un gatto sembra un cagnolino 🙂
Nell’ultima settimana ci siamo presi anche cura di una gatta che circa dieci giorni fa avevamo fatto sterilizzare, purtroppo capita, anche se molto raramente, che la ferita dell’intervento si infetti, forse per allergia della gatta, per fortuna le persone che si prendono cura di questa micia si sono accorti che qualcosa non andava e hanno chiamato Valentina. La gatta, oltre alla ferita infetta, aveva anche una bruttissima otite con sangue e infezione nelle orecchie. Ora, dopo una settimana di antibiotici, sta molto meglio e lunedì potrà tornare a casa <3 .

PRIMI NATI DI QUEST’ANNO

26/02/15

Primi cuccioletti di quest’anno di cui ci prenderemo cura insieme alla mamma Luana. Sono 4….sembrerebbero tre maschi e una femmina…..ma tra qualche tempo saremo più precisi, ora li lasciamo in pace insieme alla mamma. Tra un mesetto e mezzo i piccolini potranno essere adottati e la mamma sterilizzata e riportata nella sua colonia.

AGGIORNAMENTO DEL 20/03/14:

I piccoli della micia Luana fino ad un paio di giorni fa crescevano in salute senza problemi, però ci siamo accorti che uno dei due maschietti ha cominciato a crescere meno degli altri e nel giro di due giorni è diventato debole e magro. Abbiamo notato che continuamente si strofina il muso con le zampette quindi sospettiamo abbia qualcosa ai dentini o in bocca. Mamma Luana si è messa in posizione per allattare mostrando le sue mammelle gonfie di latte ma il piccolino non riesce ad attaccarsi. Abbiamo così deciso di portarlo a casa e di dargli del latte per gattini con la siringa, nel pomeriggio lo abbiamo portato dal veterinario che ha constatato che il micio è disidratato e in ipotermia, ora dovremo idratarlo con delle flebo sottocute e nutrirlo con latte in polvere, inoltre dovrà sempre stare al caldo, incrociamo le zampe per questo piccolino.

RANDAGI BISOGNOSI DI CURE

Purtroppo le emergenze non finiscono mai e veniamo contattati non solo per i mici abbandonati ma anche per i randagi malati. Cominciamo a parlarvi di un povero randagio che ieri, 20/02/15, ci hanno segnalato a Cerveteri sdraiato in mezzo alla strada, lo abbiamo chiamato Campanello. La nostra amica Rita ci ha aiutato a recuperarlo e lo ha portato dalla nostra veterinaria. E’ un gatto adulto, ha il muso gonfio con una brutta infezione ma purtroppo pare abbia anche un tumore in bocca.  Nonostante tutto Campanello mangia con appetito e non da segni di sofferenza. E’ un gatto buonissimo….chissà che non sia stato abbandonato perchè malato. Nei prossimi giorni la veterinaria gli somministrerà antibiotici e cortisone…poi decideremo cosa fare dopo queste cure……

Campanello è volato sul ponte dell’arcobaleno, ha finito di soffrire.

Giovedì 19/02/15  abbiamo catturato un gatto rosso maschio di una colonia di Marina di San Nicola che era visibilmente malandato. Roscio, così lo abbiamo chiamato, è stato visitato e sterilizzato, gli son stati tolti tutti i denti perchè completamente marci, tranne i canini, e dal test è risultato Fiv+. Le analisi del sangue non hanno rivelato nessun altro tipo di problema, ne ai reni ne al fegato. Oggi 21 febbraio lo abbiamo liberato nella sua colonia dove è seguito costantemente e nutrito.

Il micio recuperato alla Coop di Cerveteri il 7 febbraio è ancora in cura in pensione, nelle nostre gabbie. Ha ricominciato a mangiare con più appetito, ha un aspetto migliore e sembrerebbe si sia anche addolcito un pochino, lunedì verrà portato nuovamente dal veterinario per stabilire come procedere.

Coop purtroppo ha avuto un repentino peggioramento, è volato sul ponte dell’arcobaleno, era Fiv e Felv positivo.

SALVA E TINA

Il giorno 17/02/15, festa del gatto, abbiamo recuperato due micette abbandonate a Maccarese, femmine circa 5/6 mesi, buonissime e affettuose, nei prossimi giorni verranno sverminate, spulciate e sterilizzate. Ci sono state segnalate da una coppia di nostri amici, erano due giorni che erano comparse dal nulla, talmente buone che sono state recuperate con grande facilità e subito non hanno esitato a fare le fusa……sicuramente gatte di casa di cui si sono sbarazzati in maniera vile. Cerchiamo per loro una bella famiglia, possibilmente adozione di coppia.

Adottate insieme il 24/02/15….buona vita principesse <3

EMERGENZA GATTO A CERVETERI

Il 07/02/15 è stato recuperato un gatto maschio vicino alla Coop di Cerveteri nei pressi dei secchioni della mondezza, ci era stato segnalato da una ragazza. Una volta preso lo abbiamo portato dalla veterinaria che è riuscito a visitarlo superficialmente perché è molto spaventato e visitarlo per bene è stato quasi impossibile. A prima vista sembrerebbe abbia la tigna, quindi per ora gli daremo delle pasticche per farlo guarire. Non escludiamo anche che il suo stato sia dovuto a stress, il micio é comparso a quei secchioni una settimana fa, sterilizzato ma senza orecchio spuntato. Forse abbandonato….o forse si é perso…..per ora lo teniamo in stallo e lo curiamo poi decideremo cosa fare.

RIASSUNTO DEL 2014

Nel 2014 abbiamo portato a sterilizzare 372 gatti, 248 femmine e 124 maschi.
Comuni di provenienza:
162 gatti dal comune di Ladispoli (117 a Ladispoli e 45 a Marina di San Nicola),
110 gatti dal comune di Cerveteri,
76 gatti dal comune di Fiumicino e 24 gatti provenienti da altri comuni.
Adozioni: trovato casa a circa 50 gatti.
Tutto questo è stato possibile grazie alla collaborazione dell’associazione Torre Argentina, all’associazione tedesca Tierhilfe Süden e.V. e al sostegno economico e morale dei nostri amici italiani, tedeschi e svizzeri!!!

GRAZIE DI CUORE !

FLAVIO

Capita ogni tanto di doverci occupare anche di cani smarriti o abbandonati ed è quello che è successo alla fine del 2014, esattamente il 30/12/2014.

Flavio è un cagnetto giovane di appena un annetto trovato a Ladispoli a fine dicembre che vagava in strada. E’ stato recuperato da Valentina e messo in stallo in pensione, è stata fatta per lui regolare denuncia di ritrovamento presso la polizia locale, era senza microchip e senza collare con medaglietta. Qualche giorno fa, per vie traverse, abbiamo saputo che è stato abbandonato dalla famiglia quindi ci siamo adoperate per trovare una casa. Grazie alle molte condivisioni abbiamo trovato un’ottima famiglia per lui in Germania. Sabato 10 gennaio abbiamo portato Flavio dal veterinario per una visita generale, lo abbiamo fatto microchippare e vaccinare. Nei prossimi giorni verrà castrato dopo di che sarà pronto per partire a fine Febbraio. Ringraziamo di cuore i nostri amici svizzeri Monica e Caludio che si sono offerti di pagare la pensione di Flavio fino al momento della partenza….siete meravigliosi ♥, come sono eccezionali Sissy e Peggy, le nostre amiche tedesche che porteranno Flavio a destinazione….siete fantastiche!!!!

Oggi 24/01/15 abbiamo nuovamente portato Flavio dalla veterinaria per il vaccino e il prelievo del sangue necessario per i test di filariosi e  leishmaniosi. E’ stato castrato diversi giorni fa e gli è già stata fatta l’antirabbica. Manca poco, ancora un po’ di pazienza e poi Flavio potrà andare nella sua famiglia adottiva <3 !!!

GATTI RANDAGI MALRIDOTTI

Purtroppo le emergenze non mancano mai e ci capita spesso di doverci occupare anche dei gatti randagi che purtroppo vivendo in strada spesso capita che si ammalino e vadano catturati per dare loro le giuste cure. Nell’ultimo periodo infatti abbiamo recuperato un maschio bianco sul lungomare di Ladispoli con una brutta infezione agli occhi ed in bocca e una femmina tigrata pelo lungo che frequenta una colonia sempre vicino al lungomare di Ladispoli. Il maschietto è stato visitato dalla veterinaria che in anestesia generale lo ha sterilizzato e gli ha asportato i denti marci in bocca, è un gatto molto forastico quindi è difficile curarlo per bene. Per ora è ancora dalla veterinaria ricoverato, mangia poco, lo abbiamo sottoposto  test FIV/FELV con esito negativo ma sospettiamo che possa avere problemi renali; nei prossimi giorni gli verrà fatto un prelievo di sangue per controllare il suo stato di salute. 26/01/15 Purtroppo il micio aveva i reni e il fegato ormai compromessi, non si è riusciti a curarlo come era necessario perchè troppo forastico…..è volato sul ponte dell’arcobaleno……

 

La femmina tigrata a pelo lungo è stata catturata facilmente perchè molto buona, nell’ultimo periodo la gattara che si occupa della colonia dove vive questa micetta aveva notato il suo pelo brutto e la sua improvvisa magrezza, l’abbiamo portata dalla veterinaria ed anche a lei è stato fatto il test FIV/FELV che purtroppo è risultato positivo ad entrambe le malattie. Una signora che spesso vedeva e coccolava questa micia si è intenerita sapendo del suo stato di salute ed ha deciso di portarla a casa, speriamo che in questo modo possa recuperare un po’ di peso e possa vivere ancora per qualche tempo anche se malata; sicuramente il fatto di trovarsi al caldo in casa e avere a disposizione del buon cibo non può che farle bene, incrociamo le dita per lei!

DIANA

Diana è una micetta presumibilmente di circa 5/6 mesi trovata a Marina di San Nicola il 15/01/15. E’ comparsa una settimana fa presso un chiosco del nostro consorzio, oggi siamo stati contattati e l’abbiamo recuperata. E’ stata portata dal veterinario per una visita generale e per la sterilizzazione. Diana è una micetta molto dolce e socievole, fa molte fusa e indubbiamente era una gatta abituata a stare con le persone quindi siamo certi che sia stata vigliaccamente abbandonata. Cerchiamo per lei una bella adozione.

PRIMO TROVATELLO DEL 2015….MIKY

07/01/15 Oggi ci hanno contattati per l’ennesimo gattino trovato da un ragazzo a via di Monteroni vicino al cavalcavia dell’autostrada (Ladispoli). Appena recuperato un maschietto bianco e rosso, appena due mesi; è tutto sporco di grasso perché probabilmente era nel motore di una automobile. Domani veterinario e poi si vedrà….

Il micetto sta abbastanza bene, ha una brutta diarrea che potrebbe essere stata causata dal vermifugo. Orecchie pulite ed è solo sporco di grasso. Una settimana di antibiotico e poi potrà essere adottato. ADOTTATO

MINI

ADOTTATA IL 30/12/14
Il giorno 27/12/14 due ragazze ci hanno contattate tramite una conoscente di Valentina. Alle 2 di notte avevano trovato una micetta a Ladispoli, la mattina seguente l’hanno portata dal veterinario ma poi, non potendola tenere, hanno cercato aiuto. Nel pomeriggio di sabato abbiamo recuperato la micetta, ha appena due mesi ed è stata chiamata Mini dalle ragazze che l’hanno salvata. A parte un po’ di raffreddore, Mini sta abbastanza bene. Per sua fortuna abbiamo anche trovato una buona adozioni in tempi rapidi. Lunedì la gattina verrà portata dal veterinario per un ulteriore controllo e poi verrà data in adozione.

GATTINI SALVATI DA STRADA PERICOLOSA

A metà dicembre ci sono stati segnalati dei gattini che vivevano sotto le auto in una strada pericolosa e trafficata di Ladispoli. Uno era stato subito recuperato, il più piccino, e subito per lui è stata trovata un’ottima adozione, gli altri due sono stati recuperati negli ultimi giorni, tutti e due maschietti, uno nero e uno tigrato. Sono micetti molto spaventati di circa tre mesi, non aggressivi ma molto timorosi. Il nero oggi, 22/12/14 ha trovato adozione mentre il tigrato ora è rimasto solo. Speriamo in breve di trovare una bella e paziente famiglia che gli faccia passare la paura.

UN ALTRO GATTO ABBANDONATO 

Mercoledì 17/12/14 sera da un furgone tipo quello dei muratori, è stata lasciata in una colonia di Ladispoli una scatola con dentro due gatti e dei croccantini, uno bianco e nero e uno tigrato. Una signora ha assistito alla scena ma invece di prendere i gatti li ha cacciati. Fortunatamente la nostra amica Debora, che spesso porta il cibo ai gatti della colonia, è riuscita a prenderne uno, l’altro purtroppo è scappato spaventato….oltretutto non sappiamo se maschio o femmina. Questo unico micio recuperato è un maschio sterilizzato di circa 10 mesi, buonissimo, in salute e pulitissimo, lo abbiamo chiamato John visto che la colonia in cui è stato abbandonato si trova a via Kennedy a Ladispoli.
Ora John è in pensione nelle nostre gabbie….miagola perchè vorrebbe uscire….per quanto è buono di sicuro era un gatto vissuto in casa. Cerchiamo per John una famiglia che lo ami per sempre. Per info Valentina 3290139862, Petra 3395893270.

EMERGENZE DEGLI ULTIMI GIORNI

Novembre/Dicembre 2014.

Nelle ultime due settimane ci siamo occupati di 4 micetti, tre giovani maschi e una femmina. Il primo ad essere stato trovato è un micetto di circa 4/5 mesi recuperato da una ragazza a Ladispoli davanti all’ufficio postale, questo micetto aveva un collarino e cercava rifugio dentro la posta ma veniva cacciato via, così la ragazza ci ha contattati e ce ne siamo presi carico. Abbiamo pubblicato dei post e fatto dei volantini ma nessuno ci ha contattati per questo micetto, speravamo che, avendo il collarino, qualcuno lo avesse perso. E’ stato ospitato in pensione da Luciana e Vincenzo e, grazie a loro, ha anche trovato adozione.
Il micetto bianco con la macchietta grigia di circa due mesi invece è stato trovato da una signora di Roma che, avendo altri tre gatti, non poteva proprio adottarlo. Ci ha contattati per avere aiuto nel trovargli casa e, dopo aver pubblicato le foto, fortunatamente, è stata trovata una famiglia per lui.

La gattina tutta bianca è stata recuperata da una nostra amica, Nadia, in una colonia a Ladispoli. La micetta ha circa 5 mesi e purtroppo è molto raffreddata. Parlando con Nadia, che ci ha chiesto aiuto, abbiamo deciso di portare la micia dalla nostra veterinaria. Ora la gattina è ricoverata, ha già una richiesta di adozione, ora dobbiamo solo sperare che guarisca in fretta.
Da un paio di giorni, poi, avevamo in pensione un micetto recuperato a Campo di Mare, Cerenova, ha circa 3/4 mesi ed è l’unico sopravvissuto di una cucciolata che viveva in un magazzino. I fratelli e le sorelle sono morti schiacciati sotto le ruote dei camion, lui, Edoardo, è stato recuperato da una ragazza che, non potendolo tenere, si è rivolta a noi. Edoardo è stato inizialmente adottato da una famiglia che però, per improvvisi problemi economici, ha dovuto restituircelo. Per sua fortuna subito ha trovato una casa amorevole che lo ha accolto.

Poi ci siamo occupati di Bianca……gatta di un paio di anni comparsa nel giardino di una villetta a Marina di San Nicola. Si occupa di lei una famiglia che riesce però a toccarla poco, lei è timorosa ma non aggressiva. Questa estate ha partorito ma avevamo notato che le sue orecchie bianche erano malate……abbiamo aspettato che i micetti crescessero e finalmente ieri 03/12/14 è stata sterilizzata e operata alle orecchie. Il tumore purtroppo era più profondo di quel che si vedeva……ed ora è praticamente senza padiglione auricolare. Per fortuna la famiglia che l’ha ospitata in giardino tutto questo tempo è disposta a tenerla anche in casa e a controllarla meglio, ormai si sono affezionati a lei <3.

Infine nei giorni scorsi ci hanno segnalato un piccolo micetto che viveva sotto le auto in una strada pericolosa di Ladispoli insieme ad altri gattini. Il piccolino è stato per fortuna recuperato e con lui anche un altro gattino poco più grande ma un pochino forastico. Il più piccolo, Dodo, lo abbiamo tenuto in stallo qualche giorno, lo abbiamo sverminato, spulciato e fortunatamente abbiamo trovato una bella adozione. Ora vive coccolato, nutrito e soprattutto è al sicuro lontano dalla strada pericolosa.

Quando ormai pesavamo di non trovare altre emergenze ecco che ci telefona una signora a cui abbiamo già sterilizzato diversi gatti, ci racconta che il suo vicino di casa ha trovato nel secchione della mondezza due gattine buonissime. Questo signore vorrebbe tenerle ma ha già quattro cani e diversi gatti, non sarebbe proprio la casa ideale per queste piccoline. E come sempre la fortuna ci ha sostenuti e siamo riusciti, tramite dei cari amici, a trovare una meravigliosa adozione insieme. Ora sono a Roma presso una bellissima famiglia.

 

TROVATI MICETTI SOTTO LA PIOGGIA A SAN NICOLA

Venerdì sera una signora che abita a Marina di San Nicola, in via Saturno, ha trovato davanti la porta del suo giardino due micetti, erano completamente bagnati e miagolavano disperati. La signora ha subito preso i piccini e li ha portati in casa per asciugarli, ha provato poi a farli mangiare ma, essendo molto piccoli di circa 4 settimane, non erano ancora svezzati. Ci ha subito contattate per chiedere aiuto perchè non poteva tenerli e occuparsene, lei ha un cane che aggredisce i gatti, così le abbiamo detto di tenere i micetti al caldo e di alimentarli con una siringa con del mangiare diluito, il giorno dopo saremmo passati a prenderli e averemmo cercato per loro uno stallo sicuro, nelle nostre case è presente ancora il virus della gastroenterite e per loro sarebbe stato troppo pericoloso. Il sabato mattina una volontaria di Torre Argentina, Tanja M. ci ha dato la disponibilità a stallare i micetti e così nel pomeriggio è stata così gentile da passare a prenderli a Marina di San Nicola. Una volta presi Tanja li ha portati da Daniele a Torre Argentina per controllare che stessero bene, Daniele ha riscontrato la presenza di pidocchi, una rarità nei gatti, così sono stati trattati con antiparassitari e sono potuti finalmente andare a casa di Tanja. Nelle prossime settimane verranno svezzati, sverminati e vaccinati e poi Torre Argentina penserà alla loro adozione. Grazie di cuore a Tanja e a Daniele!!

NUOVI ABBANDONI DI GATTI A LADISPOLI

ADOTTATI TUTTI E SEI IL 24/10/14!!!

Il 18/10/14 mattina il proprietario di un autosalone di Ladispoli, Michele, ci ha contattati dicendoci che avevano abbandonato 6 gatti, 4 cuccioli e due adulti, presso il proprio autosalone. Michele ha dei dobermann chiusi in un recinto che la sera libera per fare la guardia al suo autosalone; sono cani addestrati e di sicuro avrebbero aggredito i gatti. Valentina e Petra si sono recate sul posto e non hanno potuto fare altro che prendere questi mici e portarli in pensione. Sono una mamma con 4 cuccioli di circa tre mesi, due maschi e due femmine, e un gatto grande di circa 7/8 mesi, sicuramente fratello della mamma, gatti buonissimi, abituati al contatto umano e in buona salute, di sicuro erano in casa o nel giardino di qualcuno che, vigliaccamente, li ha abbandonati nell’autosalone. Forse per i due gatti adulti ed un cucciolo abbiamo una adozione ma rimangono tre gattini che cercano casa.

AGNESE

16/10/14 Non abbiamo fatto in tempo a dare in adozione Natalie che subito siamo stati contattati per una nuova emergenza….Agnese, micetta di circa 15 giorni, abbandonata in una fattoria didattica vicino a Valcanneto, la proprietaria ha da poco partorito e non ha la forza di occuparsene, l’ha consegnata ad una signora di Ladispoli che in casa ha 4 cani, 7 gatti, due cavie ed un coniglio, così abbiamo preferito prenderla noi per darle tutte le cure e le attenzioni necessarie!

NATALIE

24/09/14 Questa mattina una amica di Petra, accompagnando i figli all’asilo nido, ha trovato davanti la porta della scuola questa micetta piccolina, era dentro una scatola con accanto un piattino pieno di latte, come se una micetta così piccola di appena 15 giorni fosse capace di mangiare da sola! Valentina è andata a recuperare la micetta e l’ha portata a casa di Petra dove Sergio ha provveduto ad allattarla con biberon e latte artificiale per gattini. La piccola Natalie, le abbiamo dato il nome della persona che l’ha trovata, sta bene, piena di pulci, ma non presenta altri problemi….è solo molto affamata. Continuano gli abbandoni dei micetti….finchè si faranno partorire gatte randagie e gatte padronali e non si provvede a sterilizzare, il problema degli abbandoni e del randagismo non verrà mai risolto….purtroppo.

NATALIE ADOTTATA IL 15/10/14

SOGNA cucciolo di cane

Sogna è una cucciola di pochi mesi che è stata recuperata dalla nostra amica Rita. La piccolina è stata investita da un camion nel posto dove vive con la sua mamma, un magazzino vicino Roma. Non si sa quanto tempo sia passato dal giorno in cui Sogna è stata investita, forse una settimana, tutti hanno visto come si trascinava la cucciola ma nessuno l’ha presa e l’ha portata da un veterinario. Rita non c’ha pensato neanche un secondo e ha portato a casa sua questa meravigliosa canetta. Ieri abbiamo portato Sogna dal veterinario a Roma, il Dott. Baldi, e, in seguito alla radiografia, si è visto che la cucciola ha 5 fratture tra il bacino e le zampe posteriori. Si è deciso di operarla oggi perchè non c’è più tempo da perdere, nei cuccioli le fratture si saldano molto velocemente e spesso male, se non si interviene chirurgicamente. Rita ha portato Sogna a Roma alle 10,00 di questa mattina e nel pomeriggio andrà a riprenderla. Speriamo che tutto vada per il meglio anche se, come ci ha riferito il veterinario, la canetta non guarirà perfettamente ma probabilmente potrà camminare. Il costo dell’operazione sarà piuttosto elevato, intorno ai 400€, ma non potevamo fare altrimenti, Sogna ha uno sguardo dolcissimo….
Se qualcuno ha voglia di aiutarci lascio il numero di conto corrente dell’associazione a-Mici onlus e l’ IBAN. Presto vi daremo notizie su come è andata l’operazione.
C/C Postale: 001015186446
IBAN: IT15D0760103200001015186446
BIC: BPPIITRRXXX
ABI: 07601
CAB: 03200

MARA

Mara è stata abbandonata davanti all’ambulatorio veterinario, dentro una scatola, i primi di Agosto (VEDI PIÙ SOTTO LA STORIA). Con lei c’erano anche due fratellini che purtroppo, dopo pochi giorni non ce l’hanno fatta e sono volati sul ponte dell’arcobaleno. Avevano appena una decina di giorni ed erano mal ridotti e molto deboli. Mara, accudita e allattata da Petra, ha combattuto tanto per sopravvivere.Ora Mara è cresciuta, ha circa tre settimane e grazie alla dedizione di Petra e alle giuste cure si è ripresa. Vi terremo aggiornati sui progressi di questa micetta combattiva!!!

GIADA E TOPAZIO

27/08/14 Topazio purtroppo si è gravemente ammalato, una polmonite, ed è volato sul ponte dell’arcobaleno 🙁

Giada per fortuna è stata adottata….buona vita piccolina!

17/08/14 Ieri sera una volontaria di Cerveteri, Giada, ci ha contattati perchè ha trovato in viale America, a Ladispoli, due gatti di circa 5/6 mesi, che vagavano per strada, affamatissimi, cacciati via da tutti e visibilmente sperduti. Non ha potuto far altro che prenderli e portarli al sicuro a casa sua. Ci ha subito contattati perchè non può assolutamente tenerli in stallo avendo già tre cani. Abbiamo così deciso di tenerli in stallo nella stanza in pensione, nell’ultima gabbia rimasta libera. Li abbiamo chiamati Giada e Topazio, lei, quasi sicuramente è incinta, al più presto la faremo sterilizzare, lui  è ancora giovane ed è ancora presto per sterilizzarlo. Cerchiamo anche per loro una casa, possibilmente insieme!

TRE MICETTI ABBANDONATI

13/08/14 Purtroppo due dei tre micetti non ce l’hanno fatta, teniamo le dita incrociate per l’unica rimasta

08/08/14. Oggi siamo stati contattati dalla nostra veterinaria ad Aranova, ha trovato davanti al suo studio due scatole, una con dentro una gatta e un cucciolino morti, nell’altra scatola invece c’erano questi tre piccoli micetti di appena qualche giorno di vita. Petra li ha presi e portati a casa e ha cominciato ad allattarli, come altre volte ci è successo, ogni 2/3 ore. All’inizio sembrava andasse tutto bene ma ieri hanno cominciato ad essere meno vitali. La nostra paura è che, come ci è successo lo scorso anno, avessero il virus della gastroenterite che purtroppo in gattini così piccoli da poca speranza di sopravvivere. La nostra veterinarie ci è venuta in soccorso e dopo un pò di soluzione glucosata, i micetti hanno cominciato a star meglio. Per ora sembra che tutto vada bene, probabilmente erano parecchio deboli per aver passato tante ore senza cibo ne calore. Incrociamo le dita sperando che tutto vada bene……

LIQUIRIZIA

09/08/14. La piccola Liquirizia è stata trovata ieri da una signora a Marina di San Nicola accanto ad un bidone della raccolta differenziata. Come l’abbiamo vista abbiamo subito capito che non stava bene, troppo debole, l’abbiamo quindi portata subito dalla nostra veterinaria. La piccola Liquirizia aveva la febbere molto alta, probabilmente è stata troppo tempo al caldo sotto il sole, inoltre sospettiamo abbia subito un incidente perchèha difficoltà ad urinare, ha le zampe posteriori doloranti e la coda spezzata. Pensiamo sia stata abbandonata da qualcuno e che sia stata tolta alla sua mamma troppo presto in quanto ancora non è stata svezzata, ha difficoltà persino a mangiare gli omogeinizzati ma beve il latte per gattini col biberon.
Ora rimarrà in stallo da Petra perchè va controllata e stimolata a fare i suoi bisogni.

LAVANDA

06/08/14. Nella tarda serata di ieri è stata portata a Valentina questa micetta di circa due mesi e mezzo molto dolce e affettuosa, è stata trovata dalla Sig.ra Aurora abbandonata in un parcheggio sull’Aurelia. Controllando la piccolina ci siamo subito resi conto che qualcosa non andava, a parte qualche escoriazione e la punta della coda tagliata, aveva anche un gran bozzo sull’addome vicino alla zampetta posteriore sinistra. Oggi è stata subito portata dal veterinario la quale ha stabilito che Lavanda ha un’ernia addominale. Operarla ora sarebbe complicato in quanto è troppo piccola, bisognerà aspettare almeno la fine di agosto in modo che si possa sterilizzare e ricucire la parete addominale. Ora si dovrà fare molta attenzione e controllare che riesca a fare tutti i suoi bisogni, non potrà andare in adozione almeno fino a quando non sarà stata operata e si sarà ripresa.

Lavanda il giorno 06/09/14 è stata adottata, ora si chiama Luna (vedi in a-mici adottati)

VANIGLIA

Il 29/07/14 abbiamo visto questa micetta che due volontari di Ladispoli stavano portando dal veterinario in quanto aveva difficoltà a camminare. Dopo averla fatta visitare, non potendola tenere in stallo perchè ormai pieni di emergenze, l’avrebbero rimessa nel giardino di una signora a Monteroni dove era stata abbandonata col fratellino. Non abbiamo potuto fare a meno di prenderci cura di lei perchè non sarebbe guarita senza cure e attenzioni. Oggi 31 luglio Vaniglia, così abbiamo deciso di chiamarla, è stata portata dalla nostra veterinaria per farle una lastra al bacino dalla quale si è visto che ha avuto una frattura del bacino che si è poi saldata malamente, inoltreVaniglia è molto denutrita, ha bisogno di mangiare cibo buono e nutriente, vitamine ed un integratore che serve ad aiutare le sue articolazioni a fortificarsi. E’ una micetta di circa 2 mesi e mezzo ed è molto dolce ed affettuosa. Per lei sarà necessario trovare una adozione speciale.

MAO

Mao è un micione che fino allo scorso anno viveva in una casa a Passoscuro, per motivi di trasferimento i proprietari lo hanno buttato in strada. Anziano,cammina a stento e mangia poche cose perchè i suoi dentini sono malandati. E’ stato portato dal veterinario dalle volontarie che si son prese cura di lui per questo periodo (grazie di cuore Alessandra, Sonia e Rita!), ha fatto antibiotico e antirogna. Domenica 27 luglio 2014, vedendo le foto, non ce la siamo sentita di lasciarlo in strada così lo abbiamo preso e portato in pensione, nelle nostre gabbie. In settimana verrà sterilizzato e nuovamente visitato. Vi terremo aggiornati.
28/07/14. Mao è stato sterilizzato e, dopo il test, è risultato Fiv +, lo continuiamo a tenere in stallo nelle nostre gabbie perchè ha ancora parecchie ferite intorno al collo.

TIMO E MENTA

23/07/14 Menta e Timo sono i due micetti trovati a Marina di San Nicola una decina di giorni fa, si trovano in stallo a casa di Valentina. Oggi sono stati visitati dalla veterinaria che ha confermato di continuare a somministrare l’antibiotico a Timo e di mettere una pomata antibiotica sugli occhietti di Menta perchè ha ancora delle piccole lesioni alla cornea. Menta è un pochino diffidente ma, una volta accarezzata, comincia a fare le fusa e non finisce più, Timo, invece, è parecchio impaurito ma non aggressivo, si lascia fare tutto ma è molto intimorito, quando sono soli giocano moltissimo. Speriamo di trovare per loro una bella adozione!

Menta e Timo

Menta e Timo

RANDAGIA CON 4 CUCCIOLI APPENA PARTORITI

Il 20 Luglio 2014 una ragazza che nutre una piccola colonia di gatti a Ladispoli in un posto bruttissimo, ci ha chiamati segnalandoci una gatta che ha partorito due giorni fa dentro una macchina abbandonata. Purtroppo questa ragazza non ha la possibilità di tenere la micia e i piccoli in casa e ha chiesto a noi aiuto soprattutto perchè quel luogo è mal frequentato. Alcuni bambini oltretutto avevano cominciato a buttare acqua dentro la macchina, abbiamo avuto paura che qualcuno potesse far male ai piccoli e alla mamma così li abbiamo recuperati e portati al sicuro nelle nostre gabbie in pensione. La mamma si è fatta prendere facilmente perchè molto affamata e i cuccioli sono 4, uno nero e tre tigrati. La gatta sembrerebbe abbastanza forastica, probabilmente ora è molto aggressiva per difendere i suoi piccoli. Se nel futuro si mostrerà docile cercheremo anche per lei una casa altrimenti, dopo averla sterilizzata, la riporteremo nella sua colonia. Vi terremo aggiornati.

MIRACOLATA….lo speriamo tanto!

Sabato 12/07/14 Miracolata….l’abbiamo chiamata così perchè speriamo per lei in un miracolo, è una gatta che anni fa è stata sterilizzata da noi. Ieri ci è stata segnalata questa gatta nelle campagne di Cerveteri da persone che, per mesi l’hanno vista così e non hanno fatto nulla, ora che è ridotta uno straccio hanno finalmente deciso di chiedere aiuto a noi. E’ stata visitata ieri da un veterinario che l’ha medicata. Non sappiamo bene cosa abbia, pensiamo ad un tumore che le ha mangiato tutto un orecchio o forse una fortissima otite. Ora è in pensione da noi e lunedì la porteremo dalla nostra veterinaria per stabilire cos’abbia e per decidere cosa fare. Vi terremo aggiornati.

Purtroppo Miracolata ha avuto un peggioramento, il tumore era troppo diffuso e profondo e il 20/07/14 è volata sul ponte dell’arcobaleno. 

EMERGENZA MICETTI MALATI

Oggi 11/07/14 nel  pomeriggio la Signora Maria che abita a Marina di San Nicola in via Saturno, ci ha telefonato per chiederci aiuto per 6 cuccioletti nati da una gatta randagia che girano nel suo condominio. Questi micetti, nati ad Aprile, hanno tutti una brutta infezione virale e alcuni hanno gli occhi completamente chiusi. Nel pomeriggio, per fortuna, siamo riusciti a recuperarne almeno due, un maschio con un occhio fuori e una femmina con gli occhi molto infiammati. Ora li stiamo curando con antibiotici locali e intramuscolo….speriamo solo che gli altri non siano messi così male. Vi terremo aggiornati!

SPEEDY MICROGATTINO

24/06/14 Questo micetto piccolo piccolo ci è stato segnalato oggi da una famiglia che abita a via di Monteroni, nelle campagne di Ladispoli. Erano tre giorni che miagolava ma nessuno era riuscito a prenderlo. Oggi finalmente, stremato dalla fame si è fatto prendere in mezzo ai rovi. Avrà appena un mese, è molto molto magro e per fortuna molto affettuoso. Ora pensiamo a rimetterlo in salute e poi cercheremo per lui una bella adozione. L’ho chiamato Speedy…..non sta fermo un attimo!

Speedy è stato adottato, vedere nella sezione a-Mici adottati!

ILARIA E I SUOI CUCCIOLI

Sabato 31 maggio ci è stata segnalata una mamma gatta con gattini di pochi giorni presso l’Istituto Comprensivo “Ilaria Alpi” in via Praga. a Ladispoli. Le signore della mensa scolastica, accortesi di questa cucciolata, hanno lasciato gli avanzi di cibo a mamma gatta ma, sapendo che la prossima settimana le scuole chiudono, si sono preoccupate di trovare una sistemazione per questa famigliola di gatti. Oltretutto il posto sarebbe diventato molto pericoloso per i micetti una volta cresciuti, la strada è proprio lì vicino! Così abbiamo preso Ilaria, così abbiamo voluto chiamarla, e i suoi piccoli e li abbiamo portati in pensione, nelle nostre gabbie. I piccoli sono 4 maschi e una femmina e mamma Ilaria è una gatta buonissima che si fa coccolare e fa tante fusa. Vi terremo aggiornati.

Aggiornamenti su Ilaria e i suoi cuccioli in a-Mici in cerca di casa.

AGGIORNAMENTI SU LEONIE

27/05/14 E’ passata una settimana dall’operazione a cui è stata sottoposta Leonie, amputazione della zampa anteriore. Secondo il veterinario questa povera micia è stata almeno due settimane per strada con la zampa fratturata, se fosse stata soccorsa prima probabilmente la zampa si sarebbe potuta recuperare. Leonie ora sta meglio, migliora di giorno in giorno e sta anche recuperando peso. Petra la sta pulendo spesso con acqua calda per cercare di levare tutti i grumi di sporco, alla coda è stato tagliato quasi tutto il pelo perchè era completamente incrostato di sporcizia e feci. Durante il giorno Leonie deve stare dentro una bella conigliera grande perchè ancora non può muoversi troppo, ogni tanto viene fatta stare sul prato a prendere un pochino di sole. Nella conigliera siamo anche riusciti a mettere una piccola lettiera. Piano piano Leonie comincia a pulirsi da sola anche se fa un po’ fatica. Continueremo a tenervi aggiornati!

Dopo due settimane dall’intervento Leonie migliora sempre più, mangia con grande appetito e comincia a muversi, a fare i bisogni nella lettiera ed a pulirsi.

Leonie adottata, vedere nella pagina a-mici adottati.

DUE NUOVI TROVATELLI

24/05/14. Due nuovi micetti sono stati abbandonati vicino al Poliambulatorio di Ladispoli, in mezzo al nulla più assoluto e con un piatto di biscotti come cibo! Sabato ci è arrivata una segnalazione, una signora aveva avvistato due micetti sul marciapiede nella zona artigianale di Ladispoli, solo che, non potendoli prendere, ha allertato le altre volontarie. Valentina è andata a vedere dove fossero ma non è riuscita a trovarli. Domenica una nuova segnalazione per questi micetti e questa volta un’amica, Rita, è riuscita ad individuarli e a catturarli. Verso l’ora di pranzo Rita ha consegnato i micetti, due maschi, a Petra che li ha portati in pensione e li ha messi nelle nostre gabbie…..erano affamatissimi. Sono un pochino forastici ma speriamo di riuscire a tranquillizzarli e a far si che si fidino di noi! Vi terremo aggiornati.

Il giorno 2/6/14 il gattino rosso è stato adottato! Il 16/06/14 è stato adottato anche il micino bianco e nero

LEONIE

Sabato 18 Maggio sera siamo stati avvisati che un gatto malconcio era stato avvistato a Cerveteri. E’ stato anche mandato un video al cellulare di Valentina in cui si vedeva un gatto ridotto pelle ossa con una zampa incidentata. La domenica mattina Petra è andata a controllare se il gatto fosse ancora lì ed, effettivamente, lo ha trovato. Uno straccio di gatto lasciato sofferente in strada senza che nessun abitante di quella via abbia mai mosso un dito per portarlo dal veterinario e men che mai per alzare il telefono ed avvertire i vigili, qualche associazione, qualcuno che potesse occuparsi di lui….è stato lasciato sofferente in strada nell’indifferenza di tutti. Il gatto è stato prelevato da Petra e sistemato in pensione in attesa di portarlo dal veterinario. Oggi, 19 Maggio 2014, Valentina ha preso il gatto, che ha scoperto poi essere una gattina, e l’ha portata dal veterinario allo studio del dott. Baldi a Roma insieme ad altri gatti da sterilizzare. La gattina, Leonie, ha miracolosamente superato l’intervento anche se non è ancora fuori pericolo. Le è stata amputata la zampa anteriore perchè era spezzata e la gatta camminava sopra il moncone che si è quindi gonfiato e infettato. La gattina è molto magra ed ha bisogno assolutamente di rimettersi in forze, ora dovrà stare per almeno 15 giorni ferma dentro un trasportino. Speriamo con tutto il cuore che possa farcela…….